Anfiteatro romano di Milano

31 marzo 2016

Grazie al blog l o v e l y ♥ m i l a n o ho scoperto un nuovo, meraviglioso tesoro della città.

Per accedervi, bisogna recarsi in via De Amicis 17 ed entrare attraverso l’anonimo portone: si arriva dunque a a un cortile – in cui trova sede l’Antiquarium “Alda Levi”:
anf2

– e successivamente a un parco piuttosto grande che include quel che resta dell’anfiteatro romano della fu Mediolanum
anf1

Queste meraviglie sono immerse in un parco ampio, dotato di panchine di pietra e di un vialetto curatissimo. Ciò detto, non ne avevo mai sentito parlare e infatti oggi (all’ora di pranzo) era praticamente deserto.

>> La mancata promozione di questo splendore, che trasforma il luogo in un’oasi di silenzio e bellezza, è un bene o un male?

Mentre mi arrovello sul quesito, ho trovato sul sito del Ministero dei Beni Culturali alcune info di base: l’individuazione dei resti è avvenuta tra il 1998 e il 2000 mentre il parco archeologico è stato realizzato  nel 2004.
L’anfiteatro era situato in periferia per evitare disagi ai residenti, ma l’area – ben collegata – agevolava il flusso dei visitatori e dei trasporti di materiali in fase di costruzione.

Altre informazioni (e foto molto migliori delle mie!) si trovano sul blog SurviveMilano.

 

 

Annunci

3 thoughts on “Anfiteatro romano di Milano

      1. Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...